Operazione in corso...
Cosa
Dove

Pubblicizza la tua azienda su Intourcity

Sei un'azienda e non fai ancora parte del circuito Intourcity?
Inserisci i tuoi dati gratuitamente per ottenere una vetrina sul web.
Aggiungi la tua azienda

MONUMENTO AI CADUTI

PASSETTO - Ancona

0 recensioni Scrivi una recensione
Modifica dati      

Il Monumento ai Caduti della Prima guerra mondiale di Ancona si trova in piazza IV novembre, nel quartiere del Passetto. È posto al termine del lungo viale della Vittoria ed è collegato con il mare attraverso due ampie scalinate. Ad Ancona è chiamato "il Monumento", per antonomasia, il che è indicativo del fatto che, nonostante sia un'opera relativamente recente, esso di fatto sia considerato tra i simboli più importanti della città, cosa certo rara tra i tanti monumenti ai caduti costruiti nelle città italiane dopo la Prima guerra mondiale; a volte è indicato con il nome di "monumento del Passetto". Fu progettato negli anni venti da Guido Cirilli in forma di un tempio circolare (monoptero) caratterizzato da un ordine dorico elegantemente reinterpretato[2]. La costruzione ha otto colonne scanalate, è posta al di sopra di una scalinata circolare concentrica ed è realizzata interamente in pietra d'Istria. Il basamento è decorato con elmi e spade, simboli rispettivamente di difesa e di attacco. Al centro si trova un piccolo altare. Diffusa è la credenza che, vista dal mare, l'intera struttura, comprese le scalinate, sembri un'aquila in volo, con le rampe che simboleggiano le ali aperte, ed il monumento che fa da testa coronata. Se questa è l'impressione che si può avere, sicuramente l'effetto non era stato previsto dall'architetto che progettò il monumento.

Contatti

Nessun contatto disponibile
0 recensioni

0 / 0
0 / 0
0 / 0
0 / 0
0 / 0
© Copyright 2012-2016 - Execom Technology srls - P.IVA 04605480757 - Tutti i diritti riservati.